Come scegliere la migliore piastra onde per capelli

Esistono svariati modelli di piastre a onde, ogni modello con caratteristiche specifiche per la tipologia di capello che uno possiede o specifiche per ottenere un effetto particolare e rivoluzionare ogni giorno il proprio aspetto ed il proprio look.

Dalle onde strette a quello più ampie, dall’effetto ondulatorio naturale a quello più deciso e moderno, insomma, si trova di tutto ed a vari prezzi, con modelli che sono veri e propri prodotti professionali a modelli più semplici, e le marche non si contano.

Per questo è bene avere un’idea generale di che cosa è una piastra onde, come è composta, il funzionamento e il corretto utilizzo, per effettuare una scelta corretta in base alle proprie esigenze specifiche.

Fra le caratteristiche principali da tener conto nel processo di acquisto ci sono la potenza erogata in fase di messa in piega e il materiale di cui è fatta la piastra che si riscalda e quindi crea l’effetto desiderato.

  • Potenza della piastra a onde. La potenza determinerà in quanto tempo si otterrà il riscaldamento, e quindi sarà pronta la piastra per essere utilizzata e la forza con cui sarà in grado di lavorare ed effettuare la piega desiderata. (indicativamente si ha un riscaldamento tra i 180 ed i 210 gradi)
  • Materiale della piastra. Le più comuni sono le piastre in titanio, che sono le più costose ma si riscaldano rapidamente e si ottengono temperature eccellenti per lavorare, sono ideali per capelli molto ricci in quanto riescono a lavorarci meglio, con migliori risultati. Poi ci sono le piastre in ceramica che sono le più comuni e che possono servire per la maggior parte delle tipologie di capelli, facendo ottenere risultati più che soddisfacenti.

Come usare la piastra onde

Per utilizzare al meglio la piastra a onde per capelli, è bene seguire alcune tappe fondamentali all’interno durante l’utilizzo.

Questo per ottenere il massimo risultato dal prodotto che abbiamo a disposizione per la creazione dell’acconciatura.

Partiamo con la prima cosa importante da fare: attendere che la piastra abbiamo raggiunto la giusta temperatura. Non aver fretta di partire con il lavoro se non si è raggiunta, altrimenti non solo si spreca tempo ma verrà un’acconciatura approssimata e veramente poco duratura.

La pulizia della piastra a onde va eseguita con cura, in fin dei conti consta poco lavoro se fatta alla fine di ogni utilizzo ed all’inizio, non si tratta certo di sgrassare una pentola di sugo.

La polvere che si sedimenta sopra nell’arco di pochi giorni di inutilizzo può diminuire sensibilmente la capacità di raggiungere la temperatura necessaria alla messa in piega da parte della piastra onde, quindi una bella passata di un panno antistatico prima di partire è una buona abitudine.

In aggiunta, una volta terminato l’utilizzo, dopo averle fatte raffreddare, le piastre è possibile trattarle con un filo di sgrassatore spray, magari non dato direttamente ma su un anno, così da togliere il grasso derivante dai capelli. Successivamente risciacquare.

Prima di iniziare, in particolar modo se si ha capelli particolarmente ricci, ricordarsi di spazzolarli molto bene, così facendo si agevola l’efficacia del trattamento.

Non aver fretta di piastrare tutti i capelli, per ottenere un risultato soddisfacente dall’utilizzo della piastra onde è necessario lavorare su ciocche di capelli più piccole possibile, così che l’effetto sia più incisivo e duraturo nel tempo.

Inutile dirlo (ma ha volte le cose scontate così non lo sono!) i capelli devono essere ben asciutti prima di essere trattati, non umidi ma asciutti completamente.

Leggi anche:  Maschera per capelli fatta in casa naturale

Pulizia della piastra onde

Abbiamo già accennato nel paragrafo precedente, tra le cose da fare per utilizzare nel modo migliore il prodotto di cui parliamo, come sia importante la pulizia della piastra a onde per poter sfruttare a pieno le sue potenzialità. Ma è bene soffermarci un attimo per sviscerarne le modalità e le procedure corrette, ne vale dei risultati e della durata della piastra.

Molte non ricordano di farlo o non danno il giusto peso alla pulizia del prodotto che hanno acquistato, ma commettono un grosso errore in quanto la presenza della sola polvere sulle piastre che si riscaldano, può ridurre sensibilmente la potenza di partenza.

Inutile acquistare il modello più costoso, con una potenza in termini di Watt che potrebbe piastrare come in un coiffeur blasonato del centro di Parigi, quando poi lasciamo che la polvere si sedimenti e che il grasso dei capelli facciano un micro schermo, che abbassa fino anche al 25% le potenzialità della nostra piastra onde di ultima generazione.

Lo abbiamo appena detto, oltre alla polvere non lasciate che si accumulino piccoli sedimenti di grasso che, inevitabilmente, i capelli vanno a creare, specialmente con il calore indotto.

Utilizzare batuffoli di cotono, panni morbidi che non graffino e dell’alcol oppure unno sgrassatore non troppo potente, e fate un passaggio a piastre fredde.

Così facendo avrete sempre una piastra curata, pulita e che rende per quello che deve, senza avere riduzioni inutili di performance.

Le migliori piastre a onde

Abbiamo selezionato e recensito alcune tra le migliori piastre onde acquistabili on line, basandoci sulle recensioni e sui giudizi espressi dalle persone che le utilizzano e che quindi hanno un punto di vista privilegiato nel parlarne.

Imetec Bellissima My Pro Beach

La piastra è reversibile a doppio profilo per creare onde luminose larghe e strette. Basta un semplice click per ruotarla e cambiare stile. Rivestita in ceramica ha tre livelli di temperatura (da 160°C a 200°C) ed è adatta a tutti i tipi di capelli da medio-corti a lunghi.

Comoda e maneggevole Beach Waves è dotata di una base d’appoggio per un utilizzo semplice e veloce dove si vuole. Il sistema di chiusura fa in modo che la piastra, quando non utilizzata, non si rovini o subisca danni all’impugnatura.

La luce a led segnala il funzionamento della piastra, che si accende e si spegne facilmente con il tasto ON/OFF.

Bellissima Imetec Beach Waves Gt20 100 Piastra Per Capelli A Onde Larghe E Strette, Effetto Naturale, Rosa
  • Piastra per realizzare onde strette o morbide per dare carattere al tuo look
  • Sblocca il doppio ferro e ruotalo grazie ai due pulsanti laterali e scegli l'effetto desiderato: lato largo per onde large effetto morbido e naturale, lato stretto per onde strette e definite
  • Piastre ondulate rivestite in ceramica per una distribuzione omogenea del calore per un totale rispetto dei tuoi capelli

Remington S6500

Piastre dai bordi arrotondati per lisciare i capelli e creare capelli mossi con un solo prodotto.

Display digitale per la regolazione della temperatura da 150° a 230°, con cavo girevole.

Remington Piastra Per Capelli, Piastra Capelli Lisci, Rivestimento In Ceramica, 150-230°, Nero Beige
  • Piastra stretta professionale con rivestimento in ceramica
  • Piastre extra lunghe da 110 mm
  • Display digitale per la regolazione della temperatura da 150° a 230°C

Mini piastra capelli 

Soluzione di gestione della batteria efficiente: batteria 2600mA + efficiente soluzione di gestione della batteria con blocco di sicurezza integrato.

Può modellare una varietà di forme: bordi arrotondati, adatti per raddrizzare e arricciare i capelli
Facile da usare: 3 impostazioni di temperatura + indicazione della batteria (livello 3)

Il controllo della temperatura è semplice e si spegne automaticamente dopo 40 minuti.
I pannelli in titanio forniscono una compressione più stretta e una distribuzione uniforme del calore.

Adatto anche per capelli spessi, capelli ricci e acconciature ondulate.
Il display LCD è chiaramente leggibile.

Piastra Capelli Onde Larghe Mini Piastre Piatta Professionale Digitale Lcd, Piastra per Capelli Keratin Protect, per styling liscio e onde morbide (Ricarica USB)
  • ➤Temperatura regolabile: 30 secondi di preriscaldamento rapido, regolazione della temperatura a 6 velocità, 130 ℃ -230 ℃, l'impostazione della temperatura regolabile può fornire un controllo migliore, eliminare rapidamente ed efficacemente l'effetto crespo, in modo da fornire un aspetto liscio perfetto per tutti i tipi di capelli.
  • ➤Design ragionevole: design aerodinamico a bocca di pesce, cavo di alimentazione rotante da 2,5 metri + 360 °, non solo adatto per capelli ricci e lisci, per creare l'acconciatura desiderata, ma anche per evitare che il cavo di alimentazione si impigli, garantendo la portabilità durante l'uso.
  • ➤Facile da usare: basta premere il pulsante per riscaldare e regolare la temperatura, il display LCD può facilmente mostrare se funziona correttamente.

Beautigo Automatico 

Ottima modello di arricciacapelli e piastra onde, con il suo utilizzo permette velocemente  di ottenere una buona pettinatura, quella che si desidera. Molto leggera ed intuitiva, si può regolare la temperatura in base al tipo di capello.

Beautigo Automatico è arricciacapelli con piastre in ceramica e display digitale LED Ferro arricciacapelli automatico
  • Funzione di arricciatura automatica: l'arricciacapelli si avvia non appena i capelli si trovano nel dispositivo, con il processo di arricciatura nella camera di ceramica. Le ciocche di capelli vengono riscaldate in modo uniforme.
  • Spray Hair Care: la tecnologia spray permette ai capelli di circolare in modo naturale durante il processo, che va fino in profondità nella radice. È paragonabile ad altre applicazioni per capelli spa o spray. L'ulteriore funzione ionica conferisce ai capelli una maggiore morbidezza e li protegge da eventuali danni.
  • Tre impostazioni di tempo (8/10/12 secondi) per diversi tipi di ricci & tre impostazioni di temperatura per diversi tipi di capelli 8S, meno ricci 10 S, morbidi ricci 12 S, ricci forti (dopo ogni intervallo suonerà il dispositivo), 190 ℃, capelli sensibili o colorati 210 ℃, capelli normali. 230 °C. Capelli forti o ricci naturali.

Classifica delle migliori piastre onde su Amazon

 

 

Lascia un commento

MIGLIOR BRUCIA GRASSI 2022SCOPRI DI PIU'